Questo sito utilizza cookie per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Cliccando su "Ok, ho capito!" acconsenti all'uso dei cookie e puoi proseguire con la navigazione. Per informazioni sui cookie e su come bloccarli clicca su "Maggiori informazioni".

angela e francescabruno e flavio

Benvenuti a Cantina Bonfiglio!

Benvenuti tra i nostri filari, benvenuti tra le nostre botti, benvenuti a casa nostra!
Noi siamo Angela e Bruno, e vi apriamo le porte di Cantina Bonfiglio, cantina storica del territorio di Valsamoggia, terra di campagna e vigneti, di sole e profumi, di buon cibo e panorami.
Noi abitiamo qui, lavoriamo qui, abbiamo cresciuto i nostri figli qui: e oggi siamo molto felici di ricevere anche voi, proprio qui!
Guardatevi intorno: sapete quanti anni di storia e quanti racconti hanno sentito questi muri e questi filari?
In questi primi mesi del 2018 abbiamo deciso di rinnovare i locali della cantina, per accogliere tutti i nuovi gruppi di turisti, di appassionati, di wine lovers che vorranno scrivere questo nuovo pezzo di storia insieme a noi.

Grazie per essere qui!

Angela, Bruno, Flavio, Francesca
Famiglia Baraldi Azolini

Rispetto della tradizione, unicità dei prodotti e grande attenzione ai metodi di coltivazione dei vitigni: in questa cornice Cantina Bonfiglio propone i suoi vini a Monteveglio, in Valsamoggia.
Degustazioni, eventi e qualità a Monteveglio
Rispetto della tradizione, unicità dei prodotti e grande attenzione ai metodi di coltivazione dei vitigni: in questa cornice Cantina Bonfiglio propone i suoi vini a Monteveglio, in Valsamoggia.
Alla fine dell’Ottocento i Conti Ranuzzi de’ Bianchi, nobile casato bolognese, decisero di convertire il loro terreno alla produzione vitivinicola, grazie alle particolari condizioni microclimatiche del territorio favorevoli alla produzione di vino di alta qualità. Oggi Angela, Bruno e i loro figli - famiglia Baraldi/Azolini - continuano la tradizione, innovando i prodotti e accogliendo visitatori, degustatori e turisti.
Duecento anni di filari
Alla fine dell’Ottocento i Conti Ranuzzi de’ Bianchi, nobile casato bolognese, decisero di convertire il loro terreno alla produzione vitivinicola, grazie alle particolari condizioni microclimatiche del territorio favorevoli alla produzione di vino di alta qualità. Oggi Angela, Bruno e i loro figli - famiglia Baraldi/Azolini - continuano la tradizione, innovando i prodotti e accogliendo visitatori, degustatori e turisti.
La famiglia Baraldi ti aspetta a Monteveglio per aprire una bottiglia di vino tra le botti, scendere nel caveau a 10-11°C e scoprire le tipicità prodotte a Cantina Bonfiglio.
Vieni a bere un calice di vino?
La famiglia Baraldi ti aspetta a Monteveglio per aprire una bottiglia di vino tra le botti, scendere nel caveau a 10-11°C e scoprire le tipicità prodotte a Cantina Bonfiglio.

Il nostro vino negli anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti